Le Terme di Punta Marina, uniche per la loro posizione, sorgono sulla sabbia, abbracciate dal mare Adriatico e la pineta dantesca. Distano 10 chilometri da Ravenna, famosa città d’arte, di mosaici, di cultura e di musica.

Nate come centro talassoterapico nel 1963, diventano Terme nel 1991, dopo la perforazione di un pozzo che raggiunge una falda di acqua termale. Dopo studi effettuati dall’Università di Ferrara viene captata, a 42mt. di profondità, l’acqua minerale salsobromojodica calcica magnesiaca.

L’efficacia terapeutica di quest’acqua minerale è stata riconosciuta dall’Istituto Superiore di Sanità sempre nel 1991.

Nel 1994 in concomitanza con la prima grande ristrutturazione delle Terme si ottiene la convenzione per vasculopatie e sordità rinogena e lo Stabilimento Termale viene classificato dal Ministero della Salute come prima categoria super.

E’ il 1995 quando viene perforato un secondo pozzo di acqua termale e si raggiunge la convenzione per il poliambulatorio con macchine per esami strumentali (risonanza magnetica,- densitometria-ecografia-ecocolordoppler)

Arriviamo al non lontano 2006 quando si parte con la seconda ristrutturazione, che comprende non solo un ampliamento e rinnovo della struttura già esistente, ma l’aggiunta di una nuova piscina, un nuovo poliambulatorio, un nuovo centro estetico/SPA e di un albergo di 26 camere.

Al 2014 le Terme non interrompono il loro miglioramento continuo e si ripristina un terzo pozzo a 60 mt per un ulteriore approvvigionamento di acqua termale.

Una struttura polifunzionale

Le Terme di Punta Marina possono dirsi un centro polivalente di servizi a 360°: ora uno dei più completi centri di fisioterapia a Ravenna; è disponibile ogni cura termale, dai bagni terapeutici alle inalazioni; l’unica a Ravenna ad avere due piscine con acqua termale a 33 gradi per adulti e bambini; un Poliambulatorio per visite specialistiche, prestazioni diagnostiche e strumentali.

Le Terme di Punta Marina hanno realizzato un Centro Termale con Residenza alberghiera annessa, direttamente collegata ai padiglioni termali già esistenti. Una grande struttura per offrire ai clienti ancora più comfort e comodità di soggiorno, insieme allo stabilimento balneare per viversi la spiaggia ed il mare.